QuAD © 2017 – 2018 | ISSN: 2611-4437

   

QuAD – Quaderni di Architettura e Design

Quaderni di Architettura e Design

La rivista Quaderni di Architettura e Design, nasce come rivista del Dipartimento di Scienze della Costruzione e dell’Architettura del Politecnico di Bari, ma è molto più ambiziosa di una semplice rivista di dipartimento. Infatti  si è data un orizzonte nazionale ed internazionale, come dimostrano i nomi del comitato scientifico ed  i contributi che vi si troveranno; ma soprattutto è un tentativo di mettere a confronto la riflessione su discipline diverse, spesso considerate incomunicabili o troppo differenti, come la progettazione e la storia, il disegno e l’urbanistica, ma anche più in generale l’architettura e il design. Questo è quindi il senso del nome, dei “quaderni”, una sorta di palinsesto che si scriverà anno per anno con gli appunti e le riflessioni di architetti, storici, designer, disegnatori, scienziati, ingegneri, ma anche scrittori e critici; attraverso linguaggi e modalità anche molto differenti, ma accomunati dalla riflessione sull’essenza e sul carattere delle diverse discipline nella produzione di conoscenza e progetto.
Il logo della rivista, con le lettere QuAD, rimanda in modo diretto e consapevole ad una storica rivista dell’architettura italiana, la Quadrante di Bardi e Bontempelli, una rivista di architettura, ma anche di «arte, lettere e vita» diretta da un  critico e da uno scrittore che hanno difeso e propagandato la nuova architettura italiana insieme alla modernità in generale, in una visione insieme radicale ed umanistica; naturalmente non è questo il compito che la nostra rivista si pone, ma l’eredità della commistione di saperi, del rapporto con le arti,  del ruolo del design nell’ organizzare e strutturare la vita contemporanea e  dell’architettura come creazione della “casa dell’uomo”,  discipline per eccellenza insieme 
scientifiche ed umanistiche, è alla base dell’ispirazione della rivista.